Discussion:
Nissan Micra 1000 16V che consuma come una Porsche!
(troppo vecchio per rispondere)
Giovanni
2005-09-06 22:04:53 UTC
Ho una Micra 1000 16V del 2001. La macchina non ha (apparentemente) mai
avuto alcun problema ma ha sempre consumato una quantità di benzina
enorme. Secondo i calcoli che ho fatto mediamente fa 11-12 chilometri
con un litro con il climatizzatore spento e camminandoci senza nessuna
esagerazione (niente guida sportiva per intenderci).
Non vi sembra eccessivo? L'unica officina autorizzata Nissan della mia
città continua a dirmi che consuma come tutte le altre Micra...
Ma vi sembra possibile che una macchina 1000 consumi così tanto?
Ma cosa potrebbe essere?
acero
2005-09-07 09:02:55 UTC
Che tipo di percorrenze fai?
Giovanni
2005-09-07 11:57:28 UTC
Percorsi urbani ma con poco traffico e anche fuori città.
Ad esempio la settimana scorsa ho fatto circa 100 Km camminando non
oltre gli 80 Km/h e ci sono voluti circa 8 litri di benzina.
Sko
2005-09-07 12:20:22 UTC
@"Giovanni" <***@gmail.com> wrote in message news:***@g14g2000cwa.googlegroups.com...
@Percorsi urbani ma con poco traffico e anche fuori città.
@Ad esempio la settimana scorsa ho fatto circa 100 Km camminando non
@oltre gli 80 Km/h e ci sono voluti circa 8 litri di benzina.

..non e' na macchina, e' un lavandino...

Sko
Marco
2005-09-07 14:52:14 UTC
Quanti km ha la macchina?
"Giovanni" <***@gmail.com> ha scritto nel messaggio news:***@f14g2000cwb.googlegroups.com...
Ho una Micra 1000 16V del 2001. La macchina non ha (apparentemente) mai
avuto alcun problema ma ha sempre consumato una quantità di benzina
enorme. Secondo i calcoli che ho fatto mediamente fa 11-12 chilometri
con un litro con il climatizzatore spento e camminandoci senza nessuna
esagerazione (niente guida sportiva per intenderci).
Non vi sembra eccessivo? L'unica officina autorizzata Nissan della mia
città continua a dirmi che consuma come tutte le altre Micra...
Ma vi sembra possibile che una macchina 1000 consumi così tanto?
Ma cosa potrebbe essere?
Giovanni
2005-09-07 17:04:46 UTC
La mia ha 10.000 chilometri. E' praticamente nuova ma ha sempre
consumato così tanto. Anche il mio meccanico dice che i parametri sono
tutti OK.

In confronto una Punto o una Panda 1.2 consumano molto meno e sono più
potenti!!!
Borto
2005-09-08 21:45:58 UTC
Post by Giovanni
La mia ha 10.000 chilometri.
Non è che deve slegarsi?
Enrico
2005-09-07 15:48:05 UTC
Anche io mi trovo nella tua stessa situazione!
Posseggo una Micra 1.0 16V del 2000 full optional tranne
condizionatore, mai avuto alcun guasto e funzionante come un
orologio(sempre tagliandata-il motore acceso in folle sembra quasi
spento).
Ora ha 67000km, di cui gli ultimi 38000km percorsi nell'ultimo anno.
Nel mio caso i tuoi consumi sono addirittura ottimistici, spesso, son
sicuro facendo così tanti chilometri, non raggiungo neppure i 10km/l,
e pure io percorro poca città con poco traffico, 80% statale a flusso
veloce(si va tranquilli ai 90/h abbondanti)e pochissima autostrada.
Ovviamente non ho una guida sportiva ed inotre ho notato che in
"paracarro-mode" spesso la situazione peggiora addirittura....dunque
non so proprio a che santo attaccarmi...
Mi piacerebbe ricevere consigli...
Ovviamente olio, tutti i filtri(anche benzina), candele, gomme,....son
tutti nuovi(<1000km)...
Ovviamente il meccanico ha detto che tutti i parametri sono ok ed è
tutto normale...semplicemente dovrei acquistare un'auto diesel coi miei
chilometraggi...ma io son sentimentalmente legato a quest'auto!!!
Quanto in realtà dovrebbe consumare secondo la Casa?Mi devo rasegnare?
Grazie per i consigli!
Post by Giovanni
Ho una Micra 1000 16V del 2001. La macchina non ha (apparentemente) mai
avuto alcun problema ma ha sempre consumato una quantità di benzina
enorme. Secondo i calcoli che ho fatto mediamente fa 11-12 chilometri
con un litro con il climatizzatore spento e camminandoci senza nessuna
esagerazione (niente guida sportiva per intenderci).
Non vi sembra eccessivo? L'unica officina autorizzata Nissan della mia
città continua a dirmi che consuma come tutte le altre Micra...
Ma vi sembra possibile che una macchina 1000 consumi così tanto?
Ma cosa potrebbe essere?
Hammer
2005-09-07 18:45:13 UTC
"Giovanni" <***@gmail.com> ha scritto nel messaggio

Ho una Micra 1000 16V del 2001. La macchina non ha (apparentemente) mai
avuto alcun problema ma ha sempre consumato una quantità di benzina
enorme. Secondo i calcoli che ho fatto mediamente fa 11-12 chilometri
con un litro con il climatizzatore spento e camminandoci senza nessuna
esagerazione (niente guida sportiva per intenderci).
Non vi sembra eccessivo? L'unica officina autorizzata Nissan della mia
città continua a dirmi che consuma come tutte le altre Micra...
Ma vi sembra possibile che una macchina 1000 consumi così tanto?
Ma cosa potrebbe essere?


controlla il valore del co sia al minimo che accelerato, se è corretto
allora c'è poco da fare..prova a tirargli un po' il collo per un certo
periodo!
--
--
Ciao
Hammer
________________________________________________________


Legge di Oliver
L'esperienza è una cosa che si ottiene nel momento immediatamente successivo
a quello in cui ti sarebbe servita.
________________________________________________________


per rispondermi elimina lo ZAP
***@ZAPlibero.it - http://drink.to/lord
________________________________________________________
acero
2005-09-08 06:39:31 UTC
La percorrenza indicata non dovrebbe essere proprio delle migliori, ma
un 1.0 dovrebbe consumare meno.
Io ho un'opel Corsa 1.0 che ha 15 anni e 150mila Km, è a carburatore e
spinterogeno e arriva a dei consumi di 10-12Km con un litro solo quando
la uso d'inverno per andare avanti e indietro dalla stazione: motore
freddo, pochissima strada in paese con continue salite e discese e
rotonde, alternatore sotto sforzo, guida nervosa.
Se appena appena gli do un po' fiato, cioè tipo la uso per andare in
città o per fare un viaggio si assesta sui 18-22Km con un litro.
Vedo che se il carburatore non è regolato bene i consumi variano anche
del 10-15%, ma questo su un'auto moderna ad iniezione non dovrebbe mai
succedere perché la carburazione dovrebbe sempre essere ottimizzata.
GigioTD
2005-09-08 07:24:45 UTC
Post by acero
Se appena appena gli do un po' fiato, cioè tipo la uso per andare in
città o per fare un viaggio si assesta sui 18-22Km con un litro.
Eh... vabbé, ma il 1.0 opel é uno dei motori più economici del mondo... il
confronto non regge!

Ciao
GigioTD

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Borto
2005-09-08 21:47:58 UTC
Post by GigioTD
Eh... vabbé, ma il 1.0 opel é uno dei motori più economici del mondo... il
confronto non regge!
non credo che all'epoca fosse il 3 cilindri odierno...
cmq parliamo di una macchina che peserà 650kg...!
GigioTD
2005-09-08 08:45:09 UTC
Post by Giovanni
Non vi sembra eccessivo? L'unica officina autorizzata Nissan della mia
città continua a dirmi che consuma come tutte le altre Micra...
E' difficile fare paragoni. Le variabili in gioco sono il tipo di percorso,
il tuo stile di guida (in linea di massima, cerca di avere una guida
tranquilla, di non tirare le marce oltre i 2000-2200 giri e tieni le marce
superiori il più possibile, anche se sembra che l'auto si affoghi un po').
Inoltre, i calcoli sul consumo effettivo non si fanno con l'indicatore del
carburante (é uno strumento molto impreciso), ma facendo il pieno e segnando
i km. percorsi fino al pieno successivo. Possibilmente, fai almeno 3-4
pieni, somma tutti i km. percorsi e i litri consumati, quindi calcola la
media effettiva. Potresti scoprire che i consumi sono migliori di quello che
sembrano... ;-)

Ciao
GigioTD

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Alessandro
2005-09-09 05:14:51 UTC
Mmmm...e pensare che io sto per comprarmi una Micra 1.0 usata proprio perchè
la mia Fiesta 1.2 16 v consuma una cifra!
Faccio circa 80 km al giorno di extraurbano e stimo di consumare 10 km/l.
Ho rivolto la mia ricerca sulla Micra perchè, pensa, 4ruote mette tra i
pregi di questa macchina al primo posto il motore ed al secondo i consumi!
Tu me la sconsiglieresti?

"Giovanni" <***@gmail.com> ha scritto nel messaggio news:***@f14g2000cwb.googlegroups.com...
Ho una Micra 1000 16V del 2001. La macchina non ha (apparentemente) mai
avuto alcun problema ma ha sempre consumato una quantità di benzina
enorme. Secondo i calcoli che ho fatto mediamente fa 11-12 chilometri
con un litro con il climatizzatore spento e camminandoci senza nessuna
esagerazione (niente guida sportiva per intenderci).
Non vi sembra eccessivo? L'unica officina autorizzata Nissan della mia
città continua a dirmi che consuma come tutte le altre Micra...
Ma vi sembra possibile che una macchina 1000 consumi così tanto?
Ma cosa potrebbe essere?
acero
2005-09-09 06:33:35 UTC
Il mio 1.0 opel non è affatto uno dei più economici al mondo: è il
vecchio 1.0 non catalizzato a carburatore, ma all'epoca c'era per
esempio la AX che consumava ancora meno.
Secondo me un 1.0 a iniezione dovrebbe fare 10-12 Km/l in un ciclo
urbano particolarmente pesante, o se usato sempre freddo. Sul misto
brutto la mia Volvo 1.7Turbo fa 12,5 Km/l e parliamo di una macchina da
una tonnellata e mezza, prodotta nel '92 e non certo nota per essere
economa. C'è qualche 2.0 che riesce a far di peggio, tipo la Legacy di
mio padre che si avvicina pericolosamente ai 10Km/l sul misto.
Un consumo di 10Km/l sul misto secondo me è ingiustificabile: non è
Giovanni che guida male, e probabilmente la sua micra non ha problemi
sostanziali di carburazione. Sarà semplicemente la classica utilitaria
col motore nervoso, una gommatura molto generosa e tonnellate di
optional a bordo.
Per risparmiare si possono cambiare le gomme mettendone di più
strette, bisogna tenere il motore sempre a basso regime, e avere una
guida che riduca al minimo indispensabile le frenate (frenare significa
sbattere via moto e trasformarlo in calore...).
Alessandro
2005-09-09 12:20:12 UTC
Questi sono i consumi dichiarati dalla casa (l/100 km):

a 90 km/h 4,8 l; a 120 km/h 6,7 l; urbano 6 l.
Post by acero
Il mio 1.0 opel non è affatto uno dei più economici al mondo: è il
vecchio 1.0 non catalizzato a carburatore, ma all'epoca c'era per
esempio la AX che consumava ancora meno.
Secondo me un 1.0 a iniezione dovrebbe fare 10-12 Km/l in un ciclo
urbano particolarmente pesante, o se usato sempre freddo. Sul misto
brutto la mia Volvo 1.7Turbo fa 12,5 Km/l e parliamo di una macchina da
una tonnellata e mezza, prodotta nel '92 e non certo nota per essere
economa. C'è qualche 2.0 che riesce a far di peggio, tipo la Legacy di
mio padre che si avvicina pericolosamente ai 10Km/l sul misto.
Un consumo di 10Km/l sul misto secondo me è ingiustificabile: non è
Giovanni che guida male, e probabilmente la sua micra non ha problemi
sostanziali di carburazione. Sarà semplicemente la classica utilitaria
col motore nervoso, una gommatura molto generosa e tonnellate di
optional a bordo.
Per risparmiare si possono cambiare le gomme mettendone di più
strette, bisogna tenere il motore sempre a basso regime, e avere una
guida che riduca al minimo indispensabile le frenate (frenare significa
sbattere via moto e trasformarlo in calore...).
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Enrico
2005-09-09 12:41:48 UTC
La Micra non ha nè molti optional(la mia pur essendo full manca di
condizionatore, che comunque sarebbe manuale) nè gommatura generosa(ha
banali 165,passare ai 155 sarebbe veramente triste).
Leggendo i consumi la mia non ha mai fatto i 15.15km/l in città, MAI!
Il CO è regolare sia al minimo che accellerato.
Eppure guido col piede leggerissimo, cambiando in fretta, scalando ai
semafori per frenare dolcemente...
Oltre ai freni scarsi i consumi sono l'unica cosa che mi han deluso,
per il resto è un'auto comoda, simpatica e pure con un buon motore...
Temo ci si debba rassegnare... :-(
Beppe
2005-09-09 13:31:31 UTC
Post by Enrico
Eppure guido col piede leggerissimo, cambiando in fretta,
Non è così "matematica" l'equazione "numero di girri bassissimo = consumi
bassi".
Se giri "troppo basso" spesso consumi di più, soprattutto con un motoer 16
valvole.
Non dico di far uscire i pistoni dal cofano, ma il motore deve girare
"allegro" per avere buone prestazioni e consumi decenti.
Post by Enrico
scalando ai
semafori per frenare dolcemente...
Anche questo sistema, se da un lato aiuta a non sovraccaricare l'impianto
frenante, dall'altro non aiuta nel risparmio di carburante


Beppe.

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
acero
2005-09-09 14:31:59 UTC
+giri, +aria/benzina che entra nei cilindri.
Se puoi mantenere la stessa andatura con una marcia più lunga,
conviene sempre la marcia più lunga. Anche in salita: a mezzo
acceleratore con la seconda consumi di più che a tavoletta con la
terza strozzata.
Tenere il motore ad alto regime gli fa avere una buona potenza, quindi
va bene quando bisogna fare degli sforzi particolari. Ma se hai bisogno
di consumare poco non conviene mai far girare il motore più del
necessario.
Beppe
2005-09-10 07:49:57 UTC
Post by acero
+giri, +aria/benzina che entra nei cilindri.
Vero, ..... ma forse ti dimentichi di una "bazzecola" chiamata "rendimento".
Il rendimento "generale" di un mezzo dipende da tanti fattori (non scendiamo
ora nei dettagli) ma una cosa è certa: l'equazione "numero di giri più bassi
= minor consumo" non è assolutamente vera.
Post by acero
Se puoi mantenere la stessa andatura con una marcia più lunga,
conviene sempre la marcia più lunga.
Sempre che tu, in questo modo, non mandi il motore sotto sforzo e, comunque,
tu lo faccia marciare ad un regime il cui rendimento generale penalizza i
consumi.
Post by acero
Anche in salita: a mezzo
acceleratore con la seconda consumi di più che a tavoletta con la
terza strozzata.
Cosa vuol dire "a tavoletta con la terza strozzata".
Sei a tavoletta o sei parzializzato?
Perchè mica è la stessa cosa eh.
Post by acero
Tenere il motore ad alto regime gli fa avere una buona potenza, quindi
va bene quando bisogna fare degli sforzi particolari. Ma se hai bisogno
di consumare poco non conviene mai far girare il motore più del
necessario.
Appunto, non conviene farlo girare "più del necessario".
E' sulla determinazione di "quel necessario" che abiamo idee diverse. :-)
Comunque basta guardare nei libretti d'uso dei veicoli (di quelle marche
tipo FORD che lo mettono) per rendersi conto che a parità di marcia
inserita, oltre un certo calo (ed oltre un certo aumento, ovviamente) di
giri motore i consumi aumentano.

Beppe.
Re_Kaioh
2005-09-10 13:28:54 UTC
Post by Beppe
Appunto, non conviene farlo girare "più del necessario".
E' sulla determinazione di "quel necessario" che abiamo idee diverse. :-)
Comunque basta guardare nei libretti d'uso dei veicoli (di quelle marche
tipo FORD che lo mettono) per rendersi conto che a parità di marcia
inserita, oltre un certo calo (ed oltre un certo aumento, ovviamente) di
giri motore i consumi aumentano.
Ma stai parlando del regime di coppia?io nn ci capisco molto ma penso che i
consumi siano ottimale se ti mantieni nel range di giri in cui l'autovettura
sviluppa la massima coppia..
acero
2005-09-13 07:01:31 UTC
Io ho l'indicatore del consumo in tempo reale nel computer di bordo
sulla mia volvo a benzina, e quello strumento indica che in qualsiasi
condizione con le marce alte consumi meno. Non c'è situazione, nemmeno
ai limiti dell'assurdo, in cui con una marcia bassa riesci a
risparmiare benzina. Riesci, casomai, ad avere più potenza.
Se mi arrampico su per una salita con la quinta, a tavoletta, col
motore ai limiti del soffocamento, l'indicatore mi dice tipo 13l/100Km.
Se scalo in quarta, medesima andatura, salgo ad almeno 17l/100Km, se
scalo in terza vado sopra i 20.
Eppure il buonsenso magari mi direbbe che la terza sia la marcia
"giusta" per quella salita.
Questo perché in terza il motore, oltre a doversi portare dietro tutta
la macchina, deve anche superare molti più attriti interni.
Beppe
2005-09-14 11:00:45 UTC
Post by acero
Io ho l'indicatore del consumo in tempo reale nel computer di bordo
sulla mia volvo a benzina, e quello strumento indica che in qualsiasi
condizione con le marce alte consumi meno.
Beh, allora fidati di lui. Che te devo di.
Post by acero
Non c'è situazione, nemmeno
ai limiti dell'assurdo, in cui con una marcia bassa riesci a
risparmiare benzina.
Certo, se ti fidi dell'indicazione della cosa più imprecisa che hanno fatto
su un autoveicolo.
Post by acero
Riesci, casomai, ad avere più potenza.
Mi sa che hai le idee un po confuse.
Scusa eh, senza offesa.
Post by acero
Se mi arrampico su per una salita con la quinta, a tavoletta, col
motore ai limiti del soffocamento, l'indicatore mi dice tipo 13l/100Km.
Se scalo in quarta, medesima andatura, salgo ad almeno 17l/100Km, se
scalo in terza vado sopra i 20.
Ecc'appunto la riprova della precisione di tale strumento.
Post by acero
Eppure il buonsenso magari mi direbbe che la terza sia la marcia
"giusta" per quella salita.
Infatti. Usa il buonsenso.
Anche per la salute del tuo motore e di tutti gli organi della trasmissione.
Post by acero
Questo perché in terza il motore, oltre a doversi portare dietro tutta
la macchina, deve anche superare molti più attriti interni.
Torno a ripeterti che hai le idee un po confuse.

Beppe.

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/

giacomino
2005-09-10 06:32:50 UTC
io ho avuto una micra. 1.3 sx del 92 fino all anno scorso
in autostrada faceva ai 110 kmh i 17 km litro
di punta faceva 170 e cinsumava 10
per il resto la rimpiango perche' non avaeva mai nulla di rotto...data via a
200.000kmh
"Giovanni" <***@gmail.com> ha scritto nel messaggio news:***@f14g2000cwb.googlegroups.com...
Ho una Micra 1000 16V del 2001. La macchina non ha (apparentemente) mai
avuto alcun problema ma ha sempre consumato una quantità di benzina
enorme. Secondo i calcoli che ho fatto mediamente fa 11-12 chilometri
con un litro con il climatizzatore spento e camminandoci senza nessuna
esagerazione (niente guida sportiva per intenderci).
Non vi sembra eccessivo? L'unica officina autorizzata Nissan della mia
città continua a dirmi che consuma come tutte le altre Micra...
Ma vi sembra possibile che una macchina 1000 consumi così tanto?
Ma cosa potrebbe essere?
Nemo
2005-09-11 20:34:13 UTC
Voglio anche io dare un contributo al trend sulla micra, in quanto come
Giacomino posseggo una 1.3 del 98, che dovrebbe consumare qualcosina
in più della 1000.
Confermo i consumi di 17 Km/l in
autostrada, che salgono se la guida è ancora più attenta. Consiglio
all'amico Giovanni di visitare questo sito: http://www.micra.com.au/ , si
trovano un'infinità di utili suggerimenti, e se ben ricordo anche altri
hanno avuto problemi simili al suo.
Comunque io ho fattoinstallare un'impianto
GPL ed adesso con un litro di gas percorro 15 km/l di media
(calcolo effettuato su diversi pieni), all'inizio
appena montato l'impianto a stento riuscivo a raggiungere i 12 km/l ma
purtroppo chi l'ha montato non aveva provveduto alla taratura del tutto, ma
questa è tutta un'altra storia...........
Michele.
Post by giacomino
io ho avuto una micra. 1.3 sx del 92 fino all anno scorso
in autostrada faceva ai 110 kmh i 17 km litro
di punta faceva 170 e cinsumava 10
per il resto la rimpiango perche' non avaeva mai nulla di rotto...data via a
200.000kmh
Ho una Micra 1000 16V del 2001. La macchina non ha (apparentemente) mai
avuto alcun problema ma ha sempre consumato una quantità di benzina
enorme. Secondo i calcoli che ho fatto mediamente fa 11-12 chilometri
con un litro con il climatizzatore spento e camminandoci senza nessuna
esagerazione (niente guida sportiva per intenderci).
Non vi sembra eccessivo? L'unica officina autorizzata Nissan della mia
città continua a dirmi che consuma come tutte le altre Micra...
Ma vi sembra possibile che una macchina 1000 consumi così tanto?
Ma cosa potrebbe essere?