Discussion:
frizione fiat punto 2' serie
(troppo vecchio per rispondere)
roberto
2004-11-18 14:21:20 UTC
a soli 40.000 mi ritrovo con la punto della moglie ( 1,2 elx 8 valvole del
2000 ) che ha la frizione che strappa in partenza..........qando parti in
prima o in retro va a scossoni .....sembra quasi di avere i supporti motore
rotti!
ok ! controlli prima tutti supporti motore e cambio , dopodiche' che tutti i
bulloni ( campana cambio , ecc ) siano in ordine.
e' ttto in perfette condizioni , per cui vado dritto dritto a prendere un
kit completo frizione e stacco il cambio.
con mia meraviglia , la frizione e' si un po usurata, ma non in condizioni
tali da poter essere responsabile del difetto ....
beh ormai ci sono ! cambio tutto ugualmente - disco, spingidisco e
cuscinetto, il volano non e' rigato e sembra pari al nuovo.
rimonto tutto , con la massima attenzione .....vado a fare un giro di prova
e porca p. ......il difetto e' rimasto!
meno di prima , ma sempre presente......
ho ricontrollato tutto....tutto in ordine....insomma .....cosa diavolo puo
essere?
p.s..il pistoncino idraulico di comando sembra funzionare perfettamente
...senza scatti ne cedimenti!
Marco
2004-11-19 07:14:40 UTC
Post by roberto
p.s..il pistoncino idraulico di comando sembra funzionare perfettamente
...senza scatti ne cedimenti!
Benvenuto nel club !

A parte gli scherzi, Punto (1200 8v) 3° serie 5000km stesso difetto.

Strattoni molto evidenti a freddo quasi inesistenti a caldo.Inoltre
modulabiltà molto scarsa (o stacca o attacca....).

Portata alla FIAT ovviamente loro non hano riscontrato il difetto
pero' mi insospettisce che il capo officinina appena ho descritto il
difetto ha esclamato "punto 1200 benzina per caso ??".

Secondo lui (tra le altre cose )potrebbe essere un difetto
all'iniezione, dice che quei motori devono girare molto magri a per le
norme antinquinamento (euro4 suppongo).Di richiami/modifiche al
momento non ne sa' nulla.

Fammi sapere se risolvi il prob. !

Marco
Cinghiale
2004-11-19 08:20:54 UTC
Post by Marco
Strattoni molto evidenti a freddo quasi inesistenti a caldo.Inoltre
modulabiltà molto scarsa (o stacca o attacca....).
(...)
Post by Marco
Secondo lui (tra le altre cose )potrebbe essere un difetto
all'iniezione,
E' il materiale d'attrito della frizione che tende a vetrificare. Sembra
assurdo ma... bisogna farla slittare un po' di più.
Tanto mediamente quella frizione finisce per usura del cuscinetto e non del
materiale d'attrito, quindi non se ne riduce la vita utile.
Basta tenerla ferma in salita per 5 secondi facendo il "bilancino" con gas e
frizione per risolvere il problema per un giorno.
--
Cinghiale (32, 54, RM) - Punto 6 speed
"La potenza è nulla senza cotenna"
thewizardofwiz
2004-11-19 10:21:39 UTC
Post by roberto
a soli 40.000 mi ritrovo con la punto della moglie ( 1,2 elx 8 valvole del
2000 ) che ha la frizione che strappa in partenza..........qando parti in
prima o in retro va a scossoni .....sembra quasi di avere i supporti motore
rotti!
beh ormai ci sono ! cambio tutto ugualmente - disco, spingidisco e
cuscinetto, il volano non e' rigato e sembra pari al nuovo.
rimonto tutto , con la massima attenzione .....vado a fare un giro di prova
e porca p. ......il difetto e' rimasto!
meno di prima , ma sempre presente......
hai controllato il parastrappi? non so a quale particolare è (eventualmente)
associato ma il difetto che indichi è tipico
presumo tu abbia anche cotnrollato il corretto ancoraggio di tutti i
supporti
per quanto ne so io, le frizioni di questi modelli tendono a vetrificare,
basta farle slittare un pochino per pulirle e farle rinvenire
freno a mano tirato, un paio di finte partenze in 1 o 2 senza esagerare con
il gas, mai oltre 2000rpm, mai per più di 5secondi, mai più di tre volte di
seguito
;-)
Fabio
roberto
2004-11-19 13:02:46 UTC
grazie a cinghiale e a tutti per le risposte!
piu di un capofficina fiat e anche degli addetti ai ricambi mi confermano
che se la frizione non e' valeo ma una delle altre due marche che forniscono
fiat come ricambi originali , il problema e' congenito.
comunque mi sembra proprio che il nuovo kit che ho montato e acquistato in
confezione fiat ( quindi come ricambio originale ) era un valeo!
ribadisco che tutti i dadi e bulloni di supporti motore,campana cambio ,
ecc sono ben serrati!
probabilmente e' giusto il discorso di cinghiale e di fabio riguardo la
vetrificazione del disco , ma e' poco incoraggiante il fatto che quello
proposto e' un rimedio di poca durata!
provero' sicuramente quanto mi avete proposto ....chissa che almeno
temporaneamente si mette a posto ....
grazie!
Alfonso
2004-11-20 11:48:20 UTC
A quanto ne so io ..il difetto è del volano ..praticamente una sorta di
parastrappi quindi cambiando la frizione non ha risolto niente!
ciao
Hammer
2004-11-28 13:15:46 UTC
Post by Alfonso
A quanto ne so io ..il difetto è del volano ..praticamente una sorta di
parastrappi quindi cambiando la frizione non ha risolto niente!
ciao
Esistono alcuni tipi di volano motore con costruzioni particolarmente
sofisticate che incorporano anche un sistema di parastrappi, ( che sono uno
schifo veramente, vedi VW ) ma non è il caso della Punto, piuttosto sarebbe
da controllarne la planarità ma occorre smontare di nuovo cambio e
frizione...se non si riesce a sopportare il difetto manifestato allora
conviene farlo.
Le frizioni della Punto tendono è vero a strappare ma strappare e saltellare
sono 2 cose diverse e hanno soluzioni diverse.
--
--
Ciao
Hammer
________________________________________________________


Legge di Oliver
L'esperienza è una cosa che si ottiene nel momento immediatamente successivo
a quello in cui ti sarebbe servita.
________________________________________________________


per rispondermi elimina lo ZAP
***@ZAPlibero.it - http://drink.to/lord
________________________________________________________
Cinghiale
2004-11-28 13:20:15 UTC
Post by Hammer
Le frizioni della Punto tendono è vero a strappare ma strappare e
saltellare sono 2 cose diverse e hanno soluzioni diverse.
Mi spieghi la differenza? Grazie. :-)
--
Cinghiale (32, 54, RM) - Punto 6 speed
"La potenza è nulla senza cotenna"
Hammer
2004-11-30 20:03:42 UTC
Post by Cinghiale
Post by Hammer
Le frizioni della Punto tendono è vero a strappare ma strappare e
saltellare sono 2 cose diverse e hanno soluzioni diverse.
Mi spieghi la differenza? Grazie. :-)
Certo caro... :-))

Allora una frizione che strappa è molto brusca al rilascio e anche cercando
di modularla quando sei al momento dell'attacco del disco la macchina prende
il moto improvvisamente e nella guida in città sembra sempre che non sei
tanto bravo a cambiare... la causa spesso è il materiale di attrito o le
molle del parastrappi, ma ti assicuro che una volta la Ford lo aveva proprio
per difetto sulle vecchie Fiesta, Escort e Taunus e fu oggetto di tante
modifiche.
Una frizione che saltella invece ti fa proprio saltellare la macchina, te ne
accorgi se devi fare una manovra in salita quando devi tenere la frizione "a
metà" ovvero nel momento dell'attacco del disco è come se questo appoggiasse
ritmicamente il volano-spingidisco (è lo stesso effetto di avere un disco
dei freni storto).
Il difetto in questo caso può essere sempre il parastrappi o il materiale
del disco, ma anche il disco bruciato, il volano/spingidisco con grosse
lacche di surriscaldamento, la non planarità di uno di questi 2 componenti o
il cuscinetto di testa dell'albero primario... ok? ciao cinghia
--
--
Ciao
Hammer
________________________________________________________


Legge di Oliver
L'esperienza è una cosa che si ottiene nel momento immediatamente successivo
a quello in cui ti sarebbe servita.
________________________________________________________


per rispondermi elimina lo ZAP
***@ZAPlibero.it - http://drink.to/lord
________________________________________________________
Cinghiale
2004-11-30 20:17:57 UTC
Post by Hammer
Post by Cinghiale
Mi spieghi la differenza? Grazie. :-)
Certo caro... :-))
Allora la mia frizione fa tutt'e due le cose.
--
Cinghiale (32, 54, RM) - Punto 6 speed
"La potenza è nulla senza cotenna"
Kabala
2004-11-30 21:04:15 UTC
Post by Hammer
Allora una frizione che strappa è molto brusca al rilascio e anche cercando
di modularla quando sei al momento dell'attacco del disco la macchina prende
il moto improvvisamente e nella guida in città sembra sempre che non sei
tanto bravo a cambiare... la causa spesso è il materiale di attrito o le
molle del parastrappi, ma ti assicuro che una volta la Ford lo aveva proprio
per difetto sulle vecchie Fiesta, Escort e Taunus e fu oggetto di tante
modifiche.
Ricordo bene che era presente anche sulla Siera 1.6 del babbo tale
difetto.......macchina splendida, consumava però troppo e non andava
una mazza.
Post by Hammer
Una frizione che saltella invece ti fa proprio saltellare la macchina, te ne
accorgi se devi fare una manovra in salita quando devi tenere la frizione "a
metà" ovvero nel momento dell'attacco del disco è come se questo appoggiasse
ritmicamente il volano-spingidisco (è lo stesso effetto di avere un disco
dei freni storto).
La mia Corsa 1.6 ha cominciato a manifestare questo problema dai
100.000 Km, ora sono arrivato a 190.000 e ho imparato a conviverci:
o parto in seconda o sfriziono un po' di più, c'è da dire che anche
lei si è assuefatta al mio stile per cui nell'ultimo anno lo ha fatto
molto meno.
Post by Hammer
Il difetto in questo caso può essere sempre il parastrappi o il materiale
del disco, ma anche il disco bruciato, il volano/spingidisco con grosse
lacche di surriscaldamento, la non planarità di uno di questi 2 componenti o
il cuscinetto di testa dell'albero primario... ok? ciao cinghia
Nel mio caso ho mezzo bruciato la frizione ai 10.000 Km quando mi sono
letteralmente insabbiato in spiaggia.
L'unico modo per capire se quale, tra volano cuscinetto e disco, è
smontare tutto?

Ciao
Kabala
piero847
2004-11-30 22:17:09 UTC
Post by Kabala
Nel mio caso ho mezzo bruciato la frizione ai 10.000 Km quando mi sono
letteralmente insabbiato in spiaggia.
L'unico modo per capire se quale, tra volano cuscinetto e disco, è
smontare tutto?
Ciao
Kabala
Ad oggi quanti km hai e come va la frizione ? Quando si smonta il cambio si
sostituisce il disco, lo spingidisco ed il cuscinetto reggispinta in quanto,
dato l'onere della mano d'opera, è preferibile sostituire tutti e tre i
componenti. Ciao piero
P.S. Spero almeno che le "cose" in spiaggia siano andate bene !
Kabala
2004-11-30 22:52:53 UTC
Post by piero847
Ad oggi quanti km hai e come va la frizione ? Quando si smonta il cambio si
sostituisce il disco, lo spingidisco ed il cuscinetto reggispinta in quanto,
dato l'onere della mano d'opera, è preferibile sostituire tutti e tre i
componenti. Ciao piero
Sono a 190.000 e va quasi bene, talvolta si avverte un certo
indurimento del cambio perchè, probabilmente, non stacca alla
perfezione, problema sicuramente risolvibile al cambio frizione quando
si sostituiscono tutti i componenti; il mio dubbio riguardava, invece,
il cuscinetto di testa dell'albero primario, menzionato da Hammer in
precedenza.
Ecco se ci fosse un sistema per capire prima il responsabile dei
saltellamenti sarebbe cosa buona e giusta farmelo sapere!
Post by piero847
P.S. Spero almeno che le "cose" in spiaggia siano andate bene !
Dopo lo shock dei primi 15 minuti durante i quali capii di essermi
scioccamente insabbiato (se tutte le auto si posteggiavano 10 metri
prima ci sarà stato un motivo !) , un totale menefreghismo per la
situazione prese in me il sopravvento.
E trascorsi una giornata splendida.
Poi nel pomeriggio quando altri gitanti rincasavano fu naturale e
logico che questi mi prestassero spontaneamente il loro aiuto
spingendomi fuori dalla sabbia.

Ciao
Kabala
roberto
2004-11-30 23:31:31 UTC
ho fatto tesoro di ogni parola scritta a proposito , ed escludendo problemi
al nuovo kit frizione ( disco , spingidisco e cuscinetto marca valeo ) non
mi resta che rismontare tutto , smontare anche il volano e controllarne la
planarita e le condizioni della superficie di appoggio del disco frizione.
un'altra cosa che sicuramente andro' a controllare bene ( anche se mi
sembrava a posto ) e' lo stato del cuscinetto dell'albero del cambio anche
se ritengo che a meno che sia proprio completamente sballato ( ma a questo
punto si sentirebbe ..o quanto meno sarebbe rumoroso e ci sarebbero perdite
di olio) non dovrebbe poter dare questi problemi ....comunque e' sempre cosa
da verificare.
altro non mi viene in mente...........a voi?
Hammer
2004-12-01 01:46:22 UTC
Post by roberto
ho fatto tesoro di ogni parola scritta a proposito , ed escludendo problemi
al nuovo kit frizione ( disco , spingidisco e cuscinetto marca valeo ) non
mi resta che rismontare tutto , smontare anche il volano e controllarne la
planarita e le condizioni della superficie di appoggio del disco frizione.
un'altra cosa che sicuramente andro' a controllare bene ( anche se mi
sembrava a posto ) e' lo stato del cuscinetto dell'albero del cambio anche
se ritengo che a meno che sia proprio completamente sballato ( ma a questo
punto si sentirebbe ..o quanto meno sarebbe rumoroso e ci sarebbero perdite
di olio) non dovrebbe poter dare questi problemi ....comunque e' sempre cosa
da verificare.
altro non mi viene in mente...........a voi?
Difatti sui cambi delle trazioni anteriorie è già molto più difficile perchè
l'albero primario appoggia su 2 bei cuscinetti, mentre nelle trazioni
posteriori si ha solo una piccola gabbia a rulli all'interno del volano (che
con la polvere delal frizione fa una brutta fine...) .
La Sierra era afflitta dallo stesso problema, in quegli anni la Ford con le
frizioni non ci acchiappava proprio, ne cambiavamo parecchie in garanzia!
--
--
Ciao
Hammer
________________________________________________________


Legge di Oliver
L'esperienza è una cosa che si ottiene nel momento immediatamente successivo
a quello in cui ti sarebbe servita.
________________________________________________________


per rispondermi elimina lo ZAP
***@ZAPlibero.it - http://drink.to/lord
________________________________________________________
Kabala
2004-12-01 07:41:49 UTC
Post by Hammer
Difatti sui cambi delle trazioni anteriorie è già molto più difficile perchè
l'albero primario appoggia su 2 bei cuscinetti, mentre nelle trazioni
posteriori si ha solo una piccola gabbia a rulli all'interno del volano (che
con la polvere delal frizione fa una brutta fine...) .
La Sierra era afflitta dallo stesso problema, in quegli anni la Ford con le
frizioni non ci acchiappava proprio, ne cambiavamo parecchie in garanzia!
--
Anche la Fiat con le Punto 1.2 non sta facendo bella figura, leggo di
ricorrenti messaggi di problemi di questo tipo e anche un'amico in
famiglia ha avuto problemi con due Punto 1.2 16v a soli 40.000 Km.

A proposito di marche di frizioni, Hammer, cosa consgili di
"economico" e valido, sento spesso nominare Valeo....o amgari c'è
qualche marca da evitare?

Ciao
Kabala
Hammer
2004-12-01 08:39:34 UTC
Post by Kabala
Anche la Fiat con le Punto 1.2 non sta facendo bella figura, leggo di
ricorrenti messaggi di problemi di questo tipo e anche un'amico in
famiglia ha avuto problemi con due Punto 1.2 16v a soli 40.000 Km.
A proposito di marche di frizioni, Hammer, cosa consgili di
"economico" e valido, sento spesso nominare Valeo....o amgari c'è
qualche marca da evitare?
Guarda paradossalmente Valeo è una marca conosciutissima perchè tanti la
montano di primo impianto (soprattutto la Fiat) ma non è detto che sia
sempre la migliore, i gruppi tedeschi spesso scelgono Luk o anche Borg &
Beck.
Per le Punto però le Valeo vanno benissimo anche perchè a volte vengono
montate delle frizioni che fanno veramente schifo e tendono ad indurirsi
molto, problema che risolvi con le Valeo.
Di altre marche oltre a quelle che ho già citato in molte officine si usa
http://www.qha.com/
--
--
Ciao
Hammer
________________________________________________________


Legge di Oliver
L'esperienza è una cosa che si ottiene nel momento immediatamente successivo
a quello in cui ti sarebbe servita.
________________________________________________________


per rispondermi elimina lo ZAP
***@ZAPlibero.it - http://drink.to/lord
________________________________________________________
Kabala
2004-12-01 09:06:13 UTC
Post by Hammer
Guarda paradossalmente Valeo è una marca conosciutissima perchè tanti la
montano di primo impianto (soprattutto la Fiat) ma non è detto che sia
sempre la migliore, i gruppi tedeschi spesso scelgono Luk o anche Borg &
Beck.
E' un po' come per i dischi freno....sulla Fiesta 1.2 avevo montato
dei Brembo in sostituzione degli originali (non ventilati) e dopo un
anno presentarono problemi di vibrazioni, contro i 5 anni di durata
degli originali, ora ho messo degli sconosciuti Omp che costano meno,
sono forati e baffati e non presentano la minima vibrazione dopo oltre
un anno.
Post by Hammer
Per le Punto però le Valeo vanno benissimo anche perchè a volte vengono
montate delle frizioni che fanno veramente schifo e tendono ad indurirsi
molto, problema che risolvi con le Valeo.
Di altre marche oltre a quelle che ho già citato in molte officine si usa
http://www.qha.com/
Grazie ottimo sito, c'è anche un bel bollettino tecnico.

Ciao
Kabala
RickRD
2004-12-01 16:12:25 UTC
Wed, 01 Dec 2004 10:06:13 +0100,
Post by Kabala
degli sconosciuti Omp
Beh, OMP non e' che sia famosa come Brembo, pero' definirla
"sconosciuta" mi sembra un pelo eccessivo! ;-)
Ciao
--
RickRD Finalmente membro del club PPCSP
Honda VTR 1000 F "VelTRo"
+ MitoRD 350 + Yamaha RD350 + Gilera Dakota 350 160%
+ A 112 Abarth 70hp (a riposo) + AR 156 JTD 1.9 115
Mantignana (PG)
"Amor est magis cognitivus quam cognitio" (Tommaso d'Aquino)
Hammer
2004-12-01 19:07:43 UTC
Post by RickRD
Beh, OMP non e' che sia famosa come Brembo, pero' definirla
"sconosciuta" mi sembra un pelo eccessivo! ;-)
Ciao
Questo è vero, nel settore degli autoaccessori sportivi è tra i leader, ma
non è certo un produttore di dischi come dovrebbe esserlo la Brembo, io
ritengo anche se non sono sicuro, che la OMP metta solo "la firma" su un
prodotto magari molto buono ma non cotriuto da lei stessa.
--
--
Ciao
Hammer
________________________________________________________


Legge di Oliver
L'esperienza è una cosa che si ottiene nel momento immediatamente successivo
a quello in cui ti sarebbe servita.
________________________________________________________


per rispondermi elimina lo ZAP
***@ZAPlibero.it - http://drink.to/lord
________________________________________________________
Kabala
2004-12-01 19:54:49 UTC
Post by Hammer
Questo è vero, nel settore degli autoaccessori sportivi è tra i leader, ma
non è certo un produttore di dischi come dovrebbe esserlo la Brembo, io
ritengo anche se non sono sicuro, che la OMP metta solo "la firma" su un
prodotto magari molto buono ma non cotriuto da lei stessa.
--
Hai perfettamente riassunto il significato che attribuivo a
"sconosciuti" nel contesto della frase.
Paradossalmente per me è stato un acquisto dettato dalla necessità di
avere dei dischi e pastiglie utilizzabili normalmente senza che queste
ultime si consumassero in 15.000 Km e non cercavo per niente qualcosa
di "sportivo".


Ciao
Kabala
RickRD
2004-12-01 23:07:03 UTC
Wed, 01 Dec 2004 19:07:43 GMT,
Post by Hammer
io
ritengo anche se non sono sicuro, che la OMP metta solo "la firma" su un
prodotto magari molto buono ma non cotriuto da lei stessa.
Molto probabile. Anzi...quasi certo. ;-)
Ciao
--
RickRD Finalmente membro del club PPCSP
Honda VTR 1000 F "VelTRo"
+ MitoRD 350 + Yamaha RD350 + Gilera Dakota 350 160%
+ A 112 Abarth 70hp (a riposo) + AR 156 JTD 1.9 115
Mantignana (PG)
"Amor est magis cognitivus quam cognitio" (Tommaso d'Aquino)