(troppo vecchio per rispondere)
prova candelette
fede24
2010-06-13 13:51:18 UTC
Normalmente per verificare il consumo delle candelette diesel uso quest
sistema:
prendo un pezzo di filo e lo collego da una parte alla candeletta
dall'altra al positivo della batteria, se fa la scintilla(e quind
conduce)allora sono buone, altrimenti no.
Volevo sapere se il metodo è buono(ma penso di si) ma soprattutto, s
la candeletta è sporca, la scintilla non dovrebbe farla, giusto

--
fede2
-----------------------------------------------------------------------
fede24 > Profilo > http://www.nntp.it/member.php?userid=2667
Vai all'articolo > http://www.nntp.it/showthread.php?t=250182

Articolo inviato da www.nntp.i
coals
2010-06-13 18:17:16 UTC
Normalmente per verificare il consumo delle candelette diesel uso questo
prendo un pezzo di filo e lo collego da una parte alla candeletta e
dall'altra al positivo della batteria, se fa la scintilla(e quindi
conduce)allora sono buone, altrimenti no.
Volevo sapere se il metodo è buono(ma penso di si) ma soprattutto, se
la candeletta è sporca, la scintilla non dovrebbe farla, giusto?
Devi prendere un amperometro in DC che costa intorno ai 60-80 euro, ma li
puoi solo vedere se assorbono quanto dichiarato, perchè le candelette poi
bisogna vedere come si "accendono", perchè magari assorbono il giusto ma
lavorano male.
Quindi il tuo metodo fa un pò d'acqua...

coals



__________ Informazioni da ESET NOD32 Antivirus, versione del database delle firme digitali 5193 (20100613) __________

Il messaggio è stato controllato da ESET NOD32 Antivirus.

www.nod32.it
Claudio
2010-06-14 09:27:15 UTC
On Sun, 13 Jun 2010 15:42:05 +0200, fede24
Normalmente per verificare il consumo delle candelette diesel uso questo
prendo un pezzo di filo e lo collego da una parte alla candeletta e
dall'altra al positivo della batteria, se fa la scintilla(e quindi
conduce)allora sono buone, altrimenti no.
Volevo sapere se il metodo è buono(ma penso di si) ma soprattutto, se
la candeletta è sporca, la scintilla non dovrebbe farla, giusto?
SOMMERGIBILE
2010-06-14 11:33:57 UTC
"coals"
Post by coals
Devi prendere un amperometro in DC che costa intorno ai 60-80 euro,
60-80 euro? Trenta anni fa, quando sono usciti in commercio. Oggi un tester
cinese che misura sino a 10 A lo paghi anche 5 euro. E se 10 A non bastano,
si può sempre usare uno shunt.
Post by coals
puoi solo vedere se assorbono quanto dichiarato, perchè le candelette poi
bisogna vedere come si "accendono", perchè magari assorbono il giusto ma
lavorano male.
Quindi il tuo metodo fa un pò d'acqua...
Bé. si appura se sono interrotte o integre.
--
Sito di schemi elettronici utili e belli, di SOMMERGIBILE:
http://web.tiscali.it/am2zy
coals
2010-06-14 23:24:20 UTC
Post by SOMMERGIBILE
Post by coals
Devi prendere un amperometro in DC che costa intorno ai 60-80 euro,
60-80 euro? Trenta anni fa, quando sono usciti in commercio. Oggi un tester
cinese che misura sino a 10 A lo paghi anche 5 euro. E se 10 A non bastano,
si può sempre usare uno shunt.
Io parlo della pinza amperometrica, la mia Fiesta assorbe ad esempio 72A di
candelette.... :)


coals



__________ Informazioni da ESET NOD32 Antivirus, versione del database delle firme digitali 5196 (20100614) __________

Il messaggio è stato controllato da ESET NOD32 Antivirus.

www.nod32.it
Alex
2010-06-20 16:29:47 UTC
Normalmente per verificare il consumo delle candelette diesel uso questo
prendo un pezzo di filo e lo collego da una parte alla candeletta e
dall'altra al positivo della batteria, se fa la scintilla(e quindi
conduce)allora sono buone, altrimenti no.
Volevo sapere se il metodo è buono(ma penso di si) ma soprattutto, se
la candeletta è sporca, la scintilla non dovrebbe farla, giusto?
Non tutte le candelette funzionano a 12 volt,credo sia un test da fare solo
se si conosce la tensione di funzionamento.

Saluti
Alex
lemuel
2010-06-24 12:00:05 UTC
per quel poco che ne so io, la candeletta di preriscaldamento si può
controllare smontandola e alimentandola..
se diventa arancione quasi bianca è buona.. se diventa appena rovente
o se non si scalda affatto non è buona..
Ho detto una fesseria?
Penultimo
2010-06-24 21:43:34 UTC
Post by lemuel
per quel poco che ne so io, la candeletta di preriscaldamento si può
controllare smontandola e alimentandola..
se diventa arancione quasi bianca è buona.. se diventa appena rovente
o se non si scalda affatto non è buona..
Ho detto una fesseria?
no è una prova grezza ma per cominciare e senza strumenti si puo fare
a patto che siano candelette in parallelo

ciao
coals
2010-06-24 22:02:41 UTC
Post by Penultimo
Post by lemuel
per quel poco che ne so io, la candeletta di preriscaldamento si può
controllare smontandola e alimentandola..
se diventa arancione quasi bianca è buona.. se diventa appena rovente
o se non si scalda affatto non è buona..
Ho detto una fesseria?
no è una prova grezza ma per cominciare e senza strumenti si puo fare
a patto che siano candelette in parallelo
Perchè in parallelo?

coals



__________ Informazioni da ESET NOD32 Antivirus, versione del database delle firme digitali 5220 (20100623) __________

Il messaggio è stato controllato da ESET NOD32 Antivirus.

www.nod32.it
Penultimo
2010-06-24 22:26:38 UTC
coals ha detto questo venerdì :
cut
Post by coals
Post by Penultimo
no è una prova grezza ma per cominciare e senza strumenti si puo fare
a patto che siano candelette in parallelo
Perchè in parallelo?
perche hanno la tensione nominale uguale alla batteria 12v o 24v
e di solito questa prova empirica di emergenza si fa una candeletta per
volta

ciao
coals
2010-06-25 07:09:32 UTC
Post by Penultimo
cut
Post by coals
Post by Penultimo
no è una prova grezza ma per cominciare e senza strumenti si puo fare
a patto che siano candelette in parallelo
Perchè in parallelo?
perche hanno la tensione nominale uguale alla batteria 12v o 24v
e di solito questa prova empirica di emergenza si fa una candeletta per
volta
Ah ok :)
Intendevi candeletta per candeletta, avevo capito un'altra cosa.

Tutto torna.

ciao
coals



__________ Informazioni da ESET NOD32 Antivirus, versione del database delle firme digitali 5220 (20100623) __________

Il messaggio è stato controllato da ESET NOD32 Antivirus.

www.nod32.it